Palermo (3-4-1-2): Sorrentino 6; Munoz 6,5 (dal 43′ del secondo tempo Makienok s.v.), Gonzalez 7, Andelkovic 5,5; Morganella 6, Chochev 6,5 (dal 20′ del secondo tempo Belotti 6), Rigoni 6,5, Bolzoni 6, Lazaar 6 (dal 36′ del secondo tempo Emerson s.v.); Vazquez 6,5, Dybala 7,5. In panchina: Ujkani, Feddal, Pisano, Bamba, Terzi, Ngoyi, Quaison, Joao Silva, Maresca.
Allenatore: Giuseppe Iachini
Cesena (4-4-2): Leali 6; Perico 5 (dall’8′ del secondo tempo Rodriguez 6), Volta 6, Capelli 6, Magnusson 5; Defrel 5,5 (dal 31′ Giorgi 6), De Feudis 6, Coppola 4,5, Renzetti 6,5; Brienza 6,5 (dal 22′ Zè Eduardo 5,5), Marilungo 6.
In panchina: Agliardi, Bressan, Krajnc, Valzania, Mazzotta, Carbonero, Garritano, Djuric, Succi. Allenatore: Pier Paolo Bisoli
Arbitro: Damato
Marcatori: al 32′ Dybala, al 16′ del secondo tempo su rigore Rodriguez e al 47′ del secondo tempo Gonzalez.
Ammoniti: Chochev, Andelokovic, Vazquez, Munoz e Rigoni per il Palermo; De Feudis, Capelli, Perico e Coppola per il Cesena
Espulsi: Coppola