Cagliari (modulo 4-3-3): Cragno voto 5,5; Pisano voto 4,5 (dal 1′ del secondo tempo Avelar voto 5), Benedetti voto 5, Rossettini voto 5, Balzano voto 5,5; Crisetig voto 5 (dal 1′ del secondo tempo Donsah voto 5,5), Conti voto 5, Ekdal voto 5; Farias voto 5, Ibarbo voto 6,5, Cossu voto 5 (dal 1′ secondo tempo Longo voto 5).

In panchina: Carboni, Murru, Ceppitelli, Capuano, Capello, Dessena, Caio Rangel, Joao Pedro.

Allenatore: Zdenek Zeman

Chievo (modulo 4-4-2): Bizzarri voto 6; Frey voto 6,5, Cesar voto 6,5, Gamberini voto 6, Zukanovic voto 6; Izco voto 7, Radovanovic voto 6,5, Hetemaj voto 5,5, Birsa voto 7,5 (dal 24′ secondo tempo Schelotto voto 6); Meggiorini voto 6,5 (dal 34′ secondo tempo Pellissier senza voto), Paloschi voto 6,5 (dal 43′ secondo tempo Maxi Lopez senza voto).

In panchina:  Bardi, Seculin, Sardo, Dainelli, Biraghi, Cofie, Bellomo, Lazarevic, Botta.

Allenatore: Rolando Maran

Arbitro: Mariani

Marcatori: al 4′ del primo tempo Meggiorini e al 9′ Paloschi

Assist: Zukanovic

Ammoniti: Benedetti, Cossu, Conti, Ekdal, Farias e Ibarbo nel Cagliari, Zukanovic, Frey e Izco nel Chievo