Serie A 2014/2015: Le fanta-sorprese 5° giornata

La fanta-sorpresa del giorno è: Keità.

Bentornati cari fanta-allenatori alla rubrica settimanale: Le “Fanta-sorprese”. Per chi non lo sapesse, stiamo parlando di ragazzi su cui puntare senza troppa convinzione, con la scusa di tappare un buco, ma che, inaspettatamente, potrebbero regalarvi un bel +3 e magari potrete vantarvi con i vostri fanta-avversari con il più logico dei “Te l’avevo detto”.

In questa quinta giornata di Fantacalcio si prospettano probabilmente meno gol della precedente, per questo dovremmo puntare davvero al meglio del meglio per ricavare bonus oppure voti alti. Il palinsesto di questa giornata è poco entusiasmante e la soluzione migliore è andare a cercare le sorprese di prestazioni alte nelle partite più “scialbe”; ecco che spuntano fuori Vecino e Verdi dell’Empoli, che si troveranno contro la mai agevole difesa del Chievo, dovranno quindi confermare quanto di buono fatto finora, preferiamo Verdi ma il secondo sarebbe un’ottima scommessa.

Una giovane promessa invece Bernardeschi della Fiorentina, contro si troverà un rientrante Bovo, non in ottime condizioni di forma, il giovane attaccante della viola ha tanta voglia di segnare e dare una svegliata al peggiore attacco della Serie A.Vi consigliamo inoltre di puntare su Keita, il laziale si è abbandonato ad alcuni gesti irosi, chissà che non voglia sfogare la sua rabbia sul campo, magari segnando, c’è però la possibilità che questa rabbia lo distragga.Se poi vi rimangono due posti liberi in squadra e non avete su chi puntare, vi consigliamo gli scaligeri Ionita e Obbadi, il primo finora molto incisivo, il secondo a rischio giallo ma con tanta voglia di mettersi in mostra.

Comments

comments

Potrebbero interessarti anche...

Tracked by Hobo